La Bragora a Venezia e la sua chiesa: S.Giovanni Battista in bragora

I2068-San_Giovanni_Battista_in_Bragora_Venezian questo luogo (termine esclusivamente veneziano) era ubicata la chiesa della zona che venne col tempo attorniata da un campo(all’epoca i campi di Venezia erano tutti erbosi, spesso destinati a broli, cioè orti) su cui si affacciavano le finestre dei palazzi, e,per alcuni giorni della settimana le bancarelle del San_Giovanni_in_Bragora_Internomercato rionale in cui si affaccendavano i mercanti e gli abitanti, luogo di affari e di incontri.
E in questo senso si può definire l’etimologia del termine bragora, probabilmente dal greco prasio (nome di una piantina che cresce nei terreni incolti) e agorà (piazza, luogo d’incontro, mercato in senso lato), oppure dalla definizione di “bragolare” (pescare) o andare al mercato, fare affari, o “branciar” (rivolgersi ai Bragheri, sempre nel senso ddi mercato).
Di questa Bragora rimane una zona di Castello dove sorge la famosa chiesa di S. Giovanni Battista in Bragora;
Questo splendido luogo sacro venne fondato dal Vescovo di Oderzo, San Magno quando questi si riparò in laguna nel 639 a causa dell’invasione longobarda; si dice che gli apparve in sogno S. Giovanni Battisdta che gli diede l’incarico di costruire otto chiese, indicando il luogo della edificazione della chiesa a sè stesso dedicata e quello della chiesa da suo padre Zaccaria.
I120px-Bartolomeo_vivarini,_madonna_col_bambino_e_santi,_147827_fonte_battesimale_bragoran effetti la costruzione avvenne nell’829 circa: il primo documento che ne attesta l’esistenza è un atto di donazione del 1178 circa in cui appare come notaio il prete Andrea Martinaci, parroco di S. Giovanni Battista in Bragora.
Baptism_of_Christ_by_Cima_da_ConeglianoNotevoli le opere d’arte che impreziosiscono questa deliziosa chiesa: famosa la Pala d’altare, una delle più antiche di Alvise_Vivarini,_Madonna_col_Bambino,_1485-90San_Giovanni_in_Bragora_InternoVenezia di Cima da Conegliano raffigurante il Battesimo di Cristo., il fonte Battesimale e S. Elena e Costantino ai lati della Croce, sempre di Cima da Conegliano.
Come tutte le chiese veneziane anche questa è splendida e sontuosa, ma anche raccolta e ricca di suggestioni che donano emozioni forti ed incanti come la città che le ha erette e create.   San_Giovanni_in_Bragora_-_Vivaldi_font Alvise_Vivarini,_Madonna_col_Bambino,_1485-90

 

La Bragora a Venezia e la sua chiesa: S.Giovanni Battista in bragoraultima modifica: 2017-03-21T15:23:37+00:00da pierapanizzuti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento